VOLLEY

Banca Reale Yoyogurt dentro la crisi: serve una svolta

Via Engle e Grothues, basterà l'arrivo di Saccomani?

07 Gennaio 2013 - 23:48

Banca Reale Yoyogurt dentro la crisi: serve una svolta

Se non è crisi, per la Banca Reale Yoyogurt Giaveno, poco ci manca. Tre ko nelle ultime tre uscite, compreso il derby contro Chieri. Poi le partenze dei martelli Ashley Lauren Engle, ancora senza destinazione, e Maret Grothues, andata al Lokomotiv Baku in Azerbaijan. L’arrivo di Laura Saccomani, schiacciatrice milanese classe 1991, che potrà esordire solo il 20 gennaio a Bologna, potrebbe non bastare per colmare i vuoti. Il tutto alla vigilia di un mese di fuoco per i match contro Bologna, Urbino, Modena e Conegliano.

Tutto su Luna Nuova di martedì 6 gennaio 2013

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA