CALCIO

Il Città di Rivoli esce dal club delle imbattute, il Bussoleno si salva

Primo ko per la capolista di Prima Categoria, fulminata a Druento

16 Febbraio 2015 - 23:44

Il Città di Rivoli esce dal club delle imbattute, il Bussoleno si salva

Clamoroso al Cibali! Il Città di Rivoli perde l'imbattibilità stagionale cadendo sul campo del Valdruento, squadra “a zero euro” con l’obiettivo-salvezza che invece si ritrova lassù: quarto posto solitario, piena zona playoffs. Nel club delle imbattute, sempre più ristretto, si salva il Bussoleno, che trema a Giaveno: 2-2 salvato dal portiere Marco Durbiano con un grande intervento al 92'.


Tutto su Luna Nuova di martedì 17 febbraio 2015

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA