TIRO CON L'ARCO

Ad Alpignano titoli regionali ed echi nazionali: il trio rosa di Rivoli fa il record italiano

Show della squadra degli Arcieri delle Alpi. Ori individuali a Rolando, Boggiatto e Marinetto

31 Maggio 2019 - 00:55

Ad Alpignano titoli regionali ed echi nazionali: il trio rosa di Rivoli fa il record italiano

Nel Campionato regionale Targa di Alpignano di domenica 26 il titolo regionale femminile del compound è andato agli Arcieri delle Alpi di Rivoli (Giada Baron, Irene Franchini, Chiara Marinetto), che hanno vinto la finale sull'Arca Collegno 231-218, facendo registrare il nuovo record italiano assoluto sulle 24 frecce targa, superando il precedente primato (230) stabilito nel 2010 dalla Nazionale.

tutto su Luna Nuova di venerdì 31 maggio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

BARDONECCHIA

Buona la prima per Critical Beer

Buona la prima per Critical Beer

BUSSOLENO

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

GUSTOVALSUSA

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

ALPINI

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

TRASPORTI

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

POLITICA

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

CARABINIERI

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

COMMEMORAZIONE

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

MOTORI