Furto in villa visto dai vicini

Nell'abitazione di via Tranzana non c'era nessuno

20 Ottobre 2011 - 19:08

Furto in villa visto dai vicini

CESENA - Quando i proprietari delle abitazioni se ne vanno, i ladri ballano. E’ un ballo che, purtroppo, si ripete soprattutto nei periodi di vacanze estive e quando inavvertitamente si lascia uno scuro della finestra aperto, una serranda non chiusa completamente, insomma un varco dal quale i malviventi possono aprirsi la via per introdursi all’interno dell’abitazione. Ieri ad accorgersi che qualcosa non andava in una villa di via Tranzana, in zona Monte, sono stati i parenti che abitano in una casa accanto. Hanno chiamato subito gli agenti del Commissariato che sono arrivati e da un’iniziale ispezione si sono accorti che nel retro della villa c’era una finestra aperta dalla quale i malviventi erano entrati. All’interno tutto sottosopra e, secondo le prime impressioni, all’apello mancherebbero ori e contanti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Colle del Lys: infortunati e soccorsi due cercatori di funghi

Colle del Lys: infortunati e soccorsi due cercatori di funghi

OGGI POMERIGGIO

Grugliasco, all'ambulatorio della Lilt si fa prevenzione

Grugliasco, all'ambulatorio della Lilt si fa prevenzione

SALUTE

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Giaveno, sei chili di funghi in pochi metri: la gioia dei due boulajour

PORCINI DA RECORD

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

VIGILI DEL FUOCO

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

ELEZIONI

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

INAUGURAZIONE

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

INAUGURAZIONE

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

SOLIDARIETA'

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

LEGALITÀ