Ai ladri piacevano i cellulari

Fermati in piazzale Roma due marocchini per ricettazione: tra Carpi e la Romagna nascondevano due telefonini rubati, un deconder e 8 orologi

20 Ottobre 2011 - 19:08

Ai ladri piacevano i cellulari

RICCIONE - Si aggiravano in piazzale Roma con fare circospetto, consapevoli di avere nelle tasche "il frutto del peccato". E infatti, dopo il controllo dei carabinieri, sono saltati fuori due cellulare, un decoder e alcuni orologi, tutti oggetti rimediati da furti. Nella tarda serata di sabato, a Riccione, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato per ricettazione due marocchini, M.K. di 23 anni e N.K. di 30, entrambi senza fissa dimora, clandestini e pregiudicati. Tutta la refurtiva era stata "raccattata" in giro per la Regione: un telefono cellulare Samsung, un decoder digitale ed 8 orologi di varie marche, portati via il 19 luglio dall'abitazione di un ferrarese del '46 residente in Carpi (Mo); un telefono cellulare Samsung GTS5230 e la somma di 10 euro, rubati poco prima del controllo ad un bolognese del 1966 residente a Riccione. La refurtiva dell'ultimo furto era nascosta all’interno dei borsoni, recuperata ed in corso di restituzione ai legittimi proprietari. I due marocchini, dopo formalità rito, sono stati portati alla casa circondariale di Rimini.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI