Carim, non sarà un "Re nero" bis

Archiviata la posizione di un?ottava banca, gli inquirenti assicurano che non si avrà un'altra inchiesta travolgente

20 Ottobre 2011 - 19:08

Carim, non sarà un "Re nero" bis

RIMINI - Rimini deve temere un “Re nero” bis? Gli inquirenti lo escludono e lasciano intendere che non c’è alcuna voglia di fare le pulci al sistema bancario riminese, compito che spetta solo ed esclusivamente alla Banca d’Italia. Gli accertamenti che, a partire dall’anno prossimo, riguarderanno i sei istituti di credito sui quali sono stati aperti altrettanti fascicoli, riguardano solo ed esclusivamente transizioni irregolari segnalate dalla procura di Forlì e legate alla Carim.

Alla luce di questi accertamenti, sarebbe stata già archiviata la posizione di una banca finita a sua volta nella lista degli istituti da controllare e subito depennata. Il “reato presupposto” si è dunque rivelato inesistente. Mentre nell’indagine forlivese vi erano più elementi che lasciavano presupporre lo sconfinamento in un’azione illegittima (che prevedeva la commissione di reati consistenti), la verifica riminese si concentra, per ora, soltanto sulla violazione commessa nell’omissione degli estremi di identificazione del soggetto che ha effettuato la transizione.

Un peccato che potrebbe, tutto sommato, rivelarsi “veniale” e comportare solo il pagamento di una sanzione amministrativa per i cassieri che non hanno applicato alla lettera le nuove norme. Si tratta ora di capire se se trattava di un disegno precostituito, finalizzato ad occultare chissà quali “fondi opachi” o un andazzo dettato più che altro da negligenza nel conoscere e applicare le nuove norme in materia di antiriciclaggio.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO