Denunciato abusivo con borse false

Un 21enne senegalese sorpreso a vendere prodotti con marchio contraffatto in via delle Piante

20 Ottobre 2011 - 19:08

Denunciato abusivo con borse false

RIMINI - I militari della stazione carabinieri di Viserba, a conclusione di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale, hanno denunciato in stato di libertá alla Procura della Repubblica di Rimini K.G., nato in Senegal nel 1989, senza fissa dimora, celibe, perchè responsabile di ricettazione ed introduzione nello Stato di prodotti con marchi contraffatti.
Il 21enne infatti è stato sorpreso in via delle Piante mentre aveva esposto per la vendita le sue 38 borse con il marchio di fabbricazione contraffatto. La merce, del valore stimato di 2mila euro, è stata sequestrata.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Orbassano, il S.Luigi inaugura la biblioteca

Orbassano, il San Luigi inaugura la biblioteca

SANITÀ E CULTURA

Più pedali e più guadagni: al via la sperimentazione per 10 pendolari a due ruote

Più pedali e più guadagni: al via la sperimentazione per 100 pendolari a due ruote

ZONA OVEST

Il capitano Piscopo ospite mercoledì mattina a "Mi manda Rai3"

Il capitano Piscopo ospite mercoledì mattina a "Mi manda Rai3"

CARABINIERI

Controlli in strada: un arresto e sette denunce

Controlli in strada: un arresto e sette denunce

CARABINIERI

Condove: sfila la transumanza per la Fiera della Toma

Condove: sfila la transumanza per la Fiera della Toma

TRADIZIONE

Diocesi di Susa: monsignor Nosiglia nuovo amministratore apostolico

Diocesi di Susa: monsignor Nosiglia nuovo amministratore apostolico

CHIESA

Collegno, morto dopo una tonsillectomia: chiesa stracolma per i funerali

Collegno, morto dopo una tonsillectomia: chiesa stracolma per i funerali

LUTTO

Chianocco: tir in fiamme sull'Autofrejus

Chianocco: tir in fiamme sull'Autofrejus

INCIDENTE

Alpignano, preso con un chilo di marijuana sul sedile

Alpignano, preso con un chilo di marijuana sul sedile

CARABINIERI