Rischia di soffocare a 18 mesi

Notte di lavoro per il reparto di Pneumologia Interventistica: al Pierantoni arriva una bimba con un frammento di pistacchio nei polmoni

20 Ottobre 2011 - 19:08

Rischia di soffocare a 18 mesi

FORLI' - Un’altra piccolissima vita salvata dall’equipe di Pneumologia interventistica dell’ospedale di Forlì. Nella notte tra venerdì e sabato, infatti, è stato effettuato con successo un intervento urgente su una bambina di 18 mesi di Rimini, che aveva due frammenti di pistacchio in un polmone e rischiava la morte per soffocamento.

La bimba aveva iniziato a sentirsi male nel tardo pomeriggio di venerdì, tossendo continuamente e presentando sempre maggiori difficoltà respiratorie. I genitori, visto l’aggravarsi delle sue condizioni, la stessa sera hanno chiamato l’ambulanza che l’ha trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Infermi. I medici riminesi, dopo gli esami radiologici, hanno sospettato che la crisi fosse dovuta ad un corpo estraneo di natura vegetale (non visibile ai raggi X), e hanno così indirizzato d’urgenza la piccolissima paziente a Forlì, dove opera l’equipe guidata dal professor Venerino Poletti, una squadra che in ambito di Area vasta è il riferimento per la Romagna in casi simili. A Forlì, infatti, si interviene con strumenti e tecniche non invasive, a differenza degli altri ospedali dove la rimozione di corpi estranei dovrebbe essere messa in atto con una operazione chirurgica vera e propria.

Erano le 3 di notte, quindi, quando la piccola è arrivata al Pierantoni. Assente Poletti, l’equipe di Pneumologia interventistica ha sottoposto la paziente ad anestesia totale e ha portato a termine con successo l’intervento: il corpo incriminato, che stava soffocando la bambina, era appunto costituito da due piccoli frammenti di pistacchio che erano stati inalati per motivi ancora da accertare. La naturale reazione della tosse aveva spinto sempre più nel profondo dei bronchi i due corpuscoli, poi rimossi consentendo alla bimba di tornare a respirare pienamente e scongiurando le tragiche conseguenze.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Coazze, Ciro Paolo Bonato è il candidato della civica vicina ai 5 Stelle

Ciro Paolo Bonato (al centro) con parte della sua squadra

Coazze, Ciro Paolo Bonato è il candidato della civica vicina ai 5 Stelle

ELEZIONI COMUNALI

Il rendering del parco

Il rendering del parco

Avigliana, in arrivo i lavori per il parco dell'Area Riva

URBANISTICA

Carabinieri: controlli al confine, raffica di veicoli sequestriati

Carabinieri: controlli al confine, raffica di veicoli sequestriati

STANOTTE

S.Antonino: Fabrizio Bertolami, la lista "per il Cambiamento" è pronta

S.Antonino: Fabrizio Bertolami, la lista "per il Cambiamento" è pronta

ELEZIONI

Stupefacenti e alcol: dieci denunce in alta valle

Stupefacenti e alcol: dieci denunce in alta valle

CONTROLLI

Rosta, il dramma della Frc a "La vita in diretta"

Rosta, il dramma della Frc a "La vita in diretta"

OCCUPAZIONE

Almese: la Lega punta su Paolo Farsella

Da sin., il segretario locale della Lega Giovanni Rosso e il candidato sindaco Paolo Farsella

Almese: la Lega punta su Paolo Farsella

ELEZIONI

Giaveno, Stefano Tizzani ci riprova: corre per la poltrona di sindaco

Giaveno, Stefano Tizzani ci riprova: corre per la poltrona di sindaco

ELEZIONI COMUNALI

Oulx, passeur pakistano arrestato dai carabinieri

Oulx, passeur pakistano arrestato dai carabinieri

CONTROLLI