Con l'hashish alla guida, 2 denunce

Due magrebini ed una bellariese sono stati beccati con la droga in auto dalla pm di Bellaria Igea Marina

20 Ottobre 2011 - 19:08

Con l'hashish alla guida, 2 denunce

BELLARIA IGEA MARINA - Il Nucleo di Sicurezza Urbana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, in viale Pinzon, ha fermato un cittadino Algerino del 1977, che però non era in condizione di fornire alcun documento identità. Il giovane, domiciliato a Bologna, è stato quindi sottosposto ai previsti rilievi fotodattiloscopici dai quali è emersa la sua condizione di clandestinità. Il magrebino si è beccato quindi denunciato in stato di libertà in quanto inottemperante a un decreto di espulsione emesso a suo carico dalla Questura di Nuoro nello scorso maggi. Inoltre è stato trovato anche in possesso di un grammo di Hashish. Per lui è scattata anche la segnalazione alla Prefettura di Rimini.

Stessa sorte anche per una signora residente a Bellaria, trovata in possesso di sostanze stupefacenti dello stesso tipo. La donna, alla guida al momento del controllo, è stata anche sottoposta ad accertamenti sanitari per verificare se guidasse sotto l’effetto di sostanze stupefacente, esami per i quali si attendono gli esiti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO