In quattro "alticci" al volante

I conducenti, due automobilisti e due scooteristi, sono stati trovati positivi all'alcoltest durante i controlli della pm di Bellaria

20 Ottobre 2011 - 19:08

In quattro "alticci" al volante

BELLARIA - Negli ultimi giorni, sono stati ben quattro i conducenti di altrettanti veicoli che si sono visti ritirare la patente dagli agenti della polizia municipale perché sorpresi con un tasso alcolemico superiore a quello consentito.
Si è trattato di un cesenate di 45 anni alla guida di una Ford Station Wagon con tasso alcolemico 1.06 g/. Di un giovane riminese del 1985 alla guida di un scooter 400 che registrava un tasso di 0.78 g/l. Un 35enne di Svignano alla guida di una Ford Ka con tasso pari allo 0.80%. Oltre al ritiro del documento di guida, ai tre conducenti veniva comminata una sanzione amministrativa di 666,67 euro.

E’ andata peggio al conducente 52enne di uno scooter Aprilia 400, residente a San Mauro, che guidava con un tasso di 1.33 g/l. Il motociclista, oltre al ritiro della patente, veniva denunciato all’autorità giudiziaria. Il veicolo è stato posto sotto sequestro a fini della confisca.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Via libera all'estradizione per Emilio Scalzo: No Tav in presidio permanente

Via libera all'estradizione per Emilio Scalzo: No Tav in presidio permanente

GIUSTIZIA

Rivoli, accanto al Villaggio spunta la ruota panoramica

Rivoli, accanto al Villaggio spunta la ruota panoramica

EVENTO

Bardonecchia: arrestato passeur tunisino al confine

Bardonecchia: arrestato passeur tunisino al confine

CARABINIERI

Rivoli, alpini sempre più professionisti nelle emergenze

Rivoli, alpini sempre più professionisti nelle emergenze

PROTEZIONE CIVILE

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

SENTENZA

Alpignano, debutto bagnato per il mercato del Belvedere

Alpignano, debutto bagnato per il mercato del Belvedere

COMMERCIO

Bussoleno, danneggiato l'angolo che ricorda Samuele Naitza

Bussoleno, danneggiato l'angolo che ricorda Samuele Naitza

VANDALISMO

Nasce la Comunità custode della biodiversità sul Rocciamelone

Nasce la Comunità custode della biodiversità sul Rocciamelone

MONTAGNA

Bruino, sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un condominio

Bruino, sfonda la recinzione e finisce nel giardino di un condominio

INCIDENTE