economia

Ladri con la voglia di gelato

Furto alle prime ore della mattina al chiosco "Strike strike" di via Tabanelli. Malviventi in fuga con 400 euro

20 Ottobre 2011 - 19:08

Ladri con la voglia di gelato

null

IMOLA - L'allarme è scattato non appena la porta blindata sul retro ha ceduto ai colpi di martello e scalpello. Ma i pochi minuti di tempo prima dell'arrivo della polizia di Stato sono stati sufficienti per entrare, mettere a soqquadro tutto, prendere i soldi della cassa e perché no, anche mangiare un gelato. Poi via, prima che le sirene sirene infrangessero il silenzio delle prime ore della mattina in via Tabanelli 20. Un risveglio che non conosceva precedenti per il titolare del chiosco di piadina "Strike strike". Attorno alle 5 non ha potuto far altro che verificare i danni e quantificare l'entità del furto, per poi sporgere denuncia alla polizia di Stato.

Circa 400 euro il bottino soffiato dai malviventi dal registratore di cassa. Cifra alla quale vanno sommati i danni. Tra cui la porta blindata aperta a martellate, presto seguita anche dalla porta del bagno, sfondata chissà per quale motivo, forse sperando in un ulteriore nascondiglio di contanti. All'interno dell'attività poi, i ladri hanno pensato bene di lasciare evidenti i segni della razzia, fino alla duplice beffa finale: la voglia mattutina di gelato, tolta frutando nel frigo, e gli "stumenti del mestiere" abbandonati prima di darsi alla fuga. Poi di nuovo il silenzio delle prime ore dell'alba, pronto ad accogliere l'arrivo del 113.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ