Sequestrati 100mila capi falsi

Maxi operazione congiunta delle forze dell'ordine che hanno pattugliato questa mattina le spiagge riminesi, sequestrando capi contraffatti a molti venditori abusivi

20 Ottobre 2011 - 19:08

Sequestrati 100mila capi falsi

RIMINI - Circa 100mila pezzi, tra bigiotteria, scarpe e borse griffate. Questo è il bottino raccolto in mattinata dall'operazione congiunta portata avanti dalla squadra nautica della polizia di stato insieme alla polizia municipale e alla guardia costiera. L’operazione antiabusivi si è svolta lungo le spiagge da San Giuliano a Torre Pedrera e da Marina centro fino al bagno 80. Gli agenti della nautica operavano tramite gli acquascooter, mentre municipale e capitaneria intervenivano via terra. Il più delle volte i venditori abusivi alla vista delle forze dell’ordine se la davano a gambe, lasciando per terra la merce. Così, per evitare che i turisti razziassero vestiti e borse gettati sulla spiaggia, le forze dell’ordine si sono concentrate nel recupero della merce, riempendo due camion dei vigili. Alla fine della conta, gli oltre 100mila oggetti hanno un valore complessivo di 60mila euro. Tutavia, gli agenti sono riusciti anche a fermare qualche vu’ cumprà, in particolare cinque senegalesi che sono stati identificati. Uno è stato accompagnato in questura, mentre altri due si sono beccati una multa da 5mila euro.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

S.Antonino: uccide il figlio adottivo, poi confessa ai carabinieri

DRAMMA

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

Esplode una caldaia a metano, paura a Mompantero

URBIANO

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

Grugliasco, ennesimo bagno di folla per "Mattoncini in festa"

EVENTO

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

Cade dalla cascata di ghiaccio, si frattura una gamba

INCIDENTE