Troppi usano il casco a scodella

Dai controlli della pm emerge che molte persone, anche adulte, indossano prodotti non omologati: pena, una sanzione di 76 euro e meno 5 punti dalla patente

20 Ottobre 2011 - 19:08

Troppi usano il casco a scodella

IMOLA - Nei giorni scorsi il personale della polizia municipale è stato impegnato in controlli per verificare il corretto uso del casco alla guida di ciclomotori.
“Dai controlli è emerso che numerose persone, anche adulte, indossavano ancora i cosiddetti caschi “a scodella“, con omologazione DGM, da tempo fuori commercio e definitivamente non più utilizzabili da ottobre 2010 - spiega il comandante della polizia municipale di Imola, Giorgio Benvenuti -. Da quella data, su 21 sanzioni accertate, ben 7 hanno riguardato caschi non omologati. Ricordiamo che chi utilizza un casco non omologato è soggetto alle stesse sanzioni del Codice della Strada previste per chi circola senza casco: sanzione di 76 euro, decurtazione di 5 punti dalla patente e fermo del ciclomotore o del motociclo per 60 giorni”.

“Ricordiamo anche che l’omologazione garantisce che il casco ha superato numerosi test di resistenza e rappresenta una effettiva garanzia di sicurezza per l’utilizzatore” conclude Benvenuti. Attualmente l’unica omologazione valida è quella europea, riconoscibile da una targhetta in tessuto posta all’interno del casco

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE