Webber beffa tutti e vola in pole

Il pilota australianano della Red Bull ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualifiche del Gp del Nuerburgring

20 Ottobre 2011 - 19:08

Webber beffa tutti e vola in pole

NUERBURGRING (Germania) - Mark Webber ottiene la pole position del Gran Premio di Germania. L'australiano della Red Bull ha realizzato il miglior tempo con 1'30"079, secondo Lewis Hamilton (McLaren) con 1'30"134. Terzo tempo per l'altra Red Bull di Vettel (1'30"216) che domani sarà affiancato in seconda fila dalla Ferrari di Fernando Alonso (quarto con 1'30"442). L'altra Ferrari di Felipe Massa chiude con il quinto tempo.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

In mostra i cimeli dello Sporting club Bardonecchia 2006

In mostra i cimeli dello Sporting club Bardonecchia 2006

PALAZZO DELLE FESTE

Pienone per il concerto in quota di Noemi a Sauze d'Oulx

Pienone per il concerto in quota di Noemi a Sauze d'Oulx

MUSICA

Tutto esaurito a Bardonecchia per S.Ippolito

Tutto esaurito a Bardonecchia per S.Ippolito

PATRONALE

Condove: domenica visite al Castrum Capriarum

Condove: domenica visite al Castrum Capriarum

TURISMO

Doppia Vittoria: la Grassi incanta agli Italiani Esordienti

Doppia Vittoria: la Grassi incanta agli Italiani Esordienti

CICLISMO SU PISTA

Fantastico oro agli European Master Games per l'Usato Garantito Volley

La festa delle campionesse con, al centro, il sindaco di Rivalta, Nicola De Ruggiero

Fantastico oro agli European Master Games per l'Usato Garantito Volley

VOLLEY

Fantastico oro agi European Master Games per l'Usato Garantito Volley

La festa delle campionesse con, al centro, il sindaco di Rivalta, Nicola De Ruggiero

Fantastico oro agi European Master Games per l'Usato Garantito Volley

VOLLEY

L'energia di Achille Lauro e Victor Kwality chiude il GruVillage

L'energia di Achille Lauro e Victor Kwality chiude il GruVillage

MUSICA LIVE

Corteo No Tav: 48 attivisti denunciati dalla questura

Corteo No Tav: 48 attivisti denunciati dalla questura

PROTESTA