Acsel-Arforma, via libera alla fusione

Rifiuti: l'operazione procede, ma restano le perplessità

12 Dicembre 2011 - 22:30

La discarica consortile di Mattie gestita da Arforma

La discarica consortile di Mattie gestita da Arforma

LA FUSIONE tra Acsel e Arforma è a un nuovo punto decisivo della sua lunga e travagliata storia e, questa volta, torna a farsi sentire la politica. Se la fusione in sé non è più ostacolata da alcuna amministrazione o ente, il problema adesso è una metodologia che non piace a un nutrito gruppo di Comuni che si rifanno al centrodestra. Gli ostacoli da superare sono la riduzione del valore delle quote Arforma (e quindi l’introito per i Comuni) e la “spartizione” politica del futuro consiglio di amministrazione, limitato a cinque elementi. Mercoledì prossimo c’è l’appuntamento dal notaio che, però, esige le delibere di consiglio comunale di tutti i Comuni soci per poter operare alla fusione. Alcuni Comuni hanno lamentato perplessità, di cui si fa portavoce il sindaco di Borgone, Paolo Alpe: «Sulla fusione non ci sono dubbi e bisogna procedere. E’ la metodologia che ci lascia molti dubbi. In primo luogo non sono stati interpellati i Comuni. Le quote che l’anno scorso avremmo venduto a 6 euro quest’anno andiamo a venderle a un euro. E nessuno ci dice il perché ma noi dovremo andarlo a spigare in Consiglio».

su Luna Nuova di martedì 13 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO