AVIGLIANA

Lavoratori Azimut in sciopero

«L'azienda non rispetta gli accordi». In valle un Natale difficile

21 Dicembre 2011 - 13:16

Lavoratori Azimut in sciopero

Dipendenti dell’Azimut in sciopero, mercoledì 21, per protestare contro la mancata applicazione degli accordi presi dai dirigenti e dalla proprietà nell’estate scorsa, ribaditi in autunno e completamente disattesi. Dopo l’assemblea della scorsa settimana e le specifiche richieste di far chiarezza sulla reale situazione produttiva, gli operai sono scesi in strada davanti ai cancelli per dimostrare tutto il loro disappunto e la loro preoccupazione. «L’azienda sbandiera i successi attraverso i media, compreso il titolo di “barca dell’anno” di uno dei modelli di punta della fabbrica di via Martin Luther King  ed intanto sposta la sua produzione a Piacenza - afferma Giovanni Milesi, rsu Cgil – da un lato dice che c’è la ripresa, dall’altro non conferma né il personale indiretto né quello diretto, per il quale potrebbe configurarsi l’ombra della Cassa integrazione». La paura è tanta, specie per le famiglie monoreddito o per quelle in cui entrambi i coniugi sono alle dipendenze dell’Azimut. «Scioperiamo perché vogliamo il rispetto degli accordi, la sicurezza per i 100 colleghi a rischio, la conferma degli investimenti, ma soprattutto perché si faccia finalmente chiarezza», conclude Milesi. Quello di mercoledì è un segnale forte, ma necessario, per avere risposte tempestive. Intanto in valle restano aperte alcune situazioni di emergenza: alla Plasticavi di Almese si prospetta un Natale da incubo, con operai senza stipendio e la certezza di un futuro lavorativo; alla Sogefi di S.Antonino partiranno invece i contratti di solidarietà.

 


su Luna Nuova di venerdì 23 dicembre

 


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE