NOVALESA

Triste addio a Marco Claretto

Sabato 24 i funerali dell'artigiano edile caduto da un ponteggio

24 Dicembre 2011 - 17:57

Triste addio a Marco Claretto

Novalesa si è fermata per i funerali di Marco Claretto, l'artigiano edile 55enne stroncato da un incidente sul lavoro venerdì della settimana scorsa, mentre si trovava in un cantiere a Mompantero. Il lungo corteo funebre di sabato pomeriggio, per cui sono stati anche rinviati i festeggiamenti natalizi in paese, è stato aperto e accompagnato dai gagliardetti degli alpini, che insieme ai volontari dell'Aib hanno accompagnato il loro collega nel suo ultimo viaggio, insieme ai suoi familiari che a distanza di una settimana ancora non riescono a darsi una spiegazione di quella morte così tragica e improvvisa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS