WEEK-END

«Riaprire la caccia? Assurdo»

Decisione della Regione contestata in alta valle

16 Gennaio 2012 - 22:38

«Riaprire la caccia? Assurdo»
La decisione presa dalla Regione di riaprire la caccia al cervo per tre giorni (sabato, domenica e ieri) nel comprensorio alpino Ca To2 ha sollevato un polverone di polemiche e non solo da parte dei protezionisti, ma addirittura dai cacciatori. Il maestro di sci Gian Gandolfo, facendosi portavoce di molti suoi amici dediti all’attività venatoria, ha sparato a zero su tale decisione: «In una stagione venatoria scarsa di innevamento, credo sia superfluo ricordare che se il numero degli abbattimenti non è stato raggiunto non dipende dal calendario venatorio. Trovo assurdo aprire la caccia nel momento di gestazione delle cerve. In questo periodo gli animali dovrebbero essere lasciati tranquilli, anzi tutelati. Non facciamo che prestare il fianco ai protezionisti». Al dissenso, già dichiarato nei giorni scorsi dal sindaco di Cesana Lorenzo Colomb, si è affiancato quello del sindaco di Bardonecchia Roberto Borgis.

su Luna Nuova di martedì 17 gennaio


 

Leggi l'articolo completo cliccando qui!


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA