FERROVIE

Sovrappassi, si apre uno spiraglio

Presto la nuova ditta, raccolta firme a quota 2mila

16 Gennaio 2012 - 22:13

Sovrappassi, si apre uno spiraglio

Sembra essere finalmente sulla buona strada la ripresa dei lavori per i nuovi sovrappassi ferroviari a Sant’Antonino, Vaie e Chiusa San Michele. Nulla di certo, ma pare che Rfi sia ormai a buon punto per perfezionare il contratto con la ditta quarta classificata alla gara d’appalto del 2008, che subentrerebbe dunque all’Italcoge di Susa dopo il fallimento decretato la scorsa estate dal tribunale di Torino. Rfi ha infatti chiesto di rinviare l’incontro in programma ieri con i sindaci proprio perché, in tempi brevi, conta di avere un quadro della situazione molto più chiaro. Intanto prosegue la raccolta firme rilanciata dai comuni di Sant’Antonino, Vaie, Condove, Chiusa San Michele e Caprie per fare pressione su Rfi affinché riprendano al più presto i cantieri dei sovrappassi: le firme raccolte nei cinque comuni hanno già superato quota 2mila.

su Luna Nuova di martedì 17 gennaio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

PROTESTA

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

LUTTO