SANITÀ

Avigliana: ospedale, il futuro è un rebus

Nove posti in più a medicina, ma la ristrutturazione langue

19 Gennaio 2012 - 22:21

Avigliana: ospedale, il futuro è un rebus

Sorti ancora incerte per l’ospedale cittadino. Il sindaco Carla Mattioli ed il suo assessore alle politiche sociali, Enrico Tavan, sono stati ricevuti da Ornella Vota, direttrice dell’ospedale Sant’Agostino, e Pasquale Grassano, direttore del distretto. Sono stati proprio loro ad assicurare l’interesse dell’Asl To3 a usare i fondi della Regione per completare le opere di ristrutturazione dell’edificio, premettendo che la medicina avrà, come previsto dal “piano”, i 9 letti in più. Letti che dovrebbero rimanere a destinazione “aperta” in quanto ancora non si sa chi e come li userà: riabilitazione, post operatorio, lungodegenza. A preoccupare il sindaco, invece, è che sul fronte della ristrutturazione tutto è fermo, e difficilmente riprenderà a breve. «E’ vero che lo stop l’ha dato il fallimento della ditta appaltatrice - ammette - ma adesso anche il progetto è obsoleto».

su Luna Nuova di venerdì 20 gennaio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE