BUSSOLENO

Il vento scoperchia un capannone del demanio

Venerdì in strada Susa, danni alla segheria

23 Gennaio 2012 - 10:46

Il vento scoperchia un capannone del demanio

Il forte vento di ieri notte ha provocato ingenti danni alla copertura del capannone di proprietà del demanio militare che si trova in strada Susa. Le folate da record hanno completamente scoperchiato il tetto del capannone. Le lamiere divelte, che erano state posizionate nemmeno un mese fa da una ditta di Roma, sono precipitate nella proprietà confinante di Giorgio Roche. Il materiale, rimosso prontamente dai vigili del fuoco, ha danneggiato il cancello e parte della recinzione della segheria della famiglia Roche.
su Luna Nuova di martedì 24 gennaio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA