Giaveno: tenta di uccidere il figlio 12enne

Folle gesto di una mamma in preda alla depressione: arrestata

26 Gennaio 2012 - 22:43

Giaveno: tenta di uccidere il figlio 12enne
Una donna residente a Giaveno è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio perché, nella serata di mercoledì, ha tagliato le vene dei polsi al figlio dodicenne dopo avergli fatto ingerire dell’antidepressivo, e poi ha tentato di fare la stessa cosa su se stessa. Madre e figlio sono stati trovati in casa, stamattina, da una collega della donna, allarmata perchè non riusciva nonostante i ripetuti tentativi a mettersi in contatto con lei. Erano entrambi in stato confusionale e sono stati ricoverati all’ospedale di Rivoli.

su Luna Nuova di venerdì 27 gennaio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Raffica di controlli sui motociclisti, multe denunce

Val Susa: raffica di controlli sui motociclisti, multe e denunce

CARABINIERI

Paglierino vince il Palio dei Borghi 2018

Avigliana: Paglierino vince il Palio dei Borghi 2018

FOLKLORE

Condove: 60 anni di donazioni, festa Fidas in piazza

Condove: 60 anni di donazioni, festa Fidas in piazza

ANNIVERSARIO

Orbassano, Matteo Salvini tira la volata a Giovanni Falsone

Orbassano, Matteo Salvini tira la volata a Giovanni Falsone

ELEZIONI

Orbassano, nubifragio: resta isolato l'ospedale San Luigi

Orbassano, nubifragio: resta isolato l'ospedale San Luigi

MALTEMPO

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

CALAMITÀ

Alpignano, "Non smantellate il poliambulatorio"

Alpignano, "Non smantellate il poliambulatorio"

SANITÀ

Almese, giovane artista circense muore alla Goja del Pis

Almese, giovane artista circense muore alla Goja del Pis

TRAGEDIA

Avigliana: si finge invalida per avere il sussidio di accompagnamento

Avigliana: si finge invalida per avere il sussidio di accompagnamento

FINANZA