GIAVENO

Neve e ghiaccio, proteste in via Villa: «Incrocio pericoloso»

Accumuli ai margini della carreggiata, gente costretta in mezzo alla strada

06 Febbraio 2012 - 22:11

Neve e ghiaccio, proteste in via Villa: «Incrocio pericoloso»

La neve e il ghiaccio di questi giorni hanno trasformato un punto a “bollino rosso” per la sicurezza della circolazione giavenese in un “bollino nero”. “Bollino nero” per l’incrocio tra via Villa, la strada che porta all’omonima frazione, e via Pio Rolla, la provinciale per Cumiana. Incrocio stretto, con scarsa visibilità, senza marciapiede, che costringe i passanti a contendersi lo spazio con le auto o i mezzi pesanti a servizio della zona industriale di via Beale e di Villa. Impossibile passare in sicurezza con la neve e il ghiaccio: «Gli spazzaneve hanno creato dei mucchi lungo la carreggiata, proprio sul passaggio pedonale, costringendoci a camminare in mezzo alla strada - lamenta Celeste Perrotta, una residente in via Villa - Se si perde l’equilibrio non ci si può appoggiare ai muri delle abitazioni, ma si rischia di cadere sull’asfalto tra le auto in transito».

su Luna Nuova di martedì 7 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

INCIDENTE

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

RADUNO

Rubiana, la memoria al Colle del Lys dalla Resistenza al Covid

Rubiana, la memoria al Colle del Lys dalla Resistenza al Covid

PARTIGIANI

S.Antonino: scontro auto-moto sulla statale 25, un ferito

S.Antonino: scontro auto-moto sulla statale 25, un ferito

INCIDENTE

Rivoli, gli alpini della Ceccaroni alla guida dei "Lince"

Rivoli, gli alpini della Ceccaroni alla guida dei "Lince"

DIFESA

“Un magnate russo è interessato al tuo albergo”, ma è una truffa

“Un magnate russo è interessato al tuo albergo”, ma è una truffa

ALTA VALLE

San Giovanni fa accendere i riflettori sulla chiesa di Sauze d'Oulx

San Giovanni fa accendere i riflettori sulla chiesa di Sauze d'Oulx

PATRONALE

Post Covid: riapre l'ecomuseo Colombano Romean

Post Covid: riapre l'ecomuseo Colombano Romean

PARCO ALPI COZIE

Roberto Trotta scala l'Everest in 19 ore

Roberto Trotta scala l'Everest in 19 ore

SFIDA