COAZZE

Cadavere sepolto sotto la neve: era scomparso da due settimane

La tragedia di un uomo 52enne di borgata Savoia: viveva da solo

09 Febbraio 2012 - 21:39

Cadavere sepolto sotto la neve: era scomparso da due settimane

Si è risolto nel peggiore dei modi il giallo della scomparsa di Sergio Filippa, il 52enne di borgata Savoia disperso da un paio di settimane. L’uomo è stato ritrovato morto in un crepaccio poco lontano dalla sua abitazione, semisepolto dalle abbondanti nevicate dei giorni scorsi. La scomparsa di Filippa risale proprio ai giorni delle prime precipitazioni, a fine gennaio. Impossibile definire con precisione il momento in cui Sergio ha lasciato per l’ultima volta la sua abitazione: viveva infatti solo, separato dalla moglie e con una figlia residente a Giaveno. Lunedì, a seguito di un ulteriore sopralluogo nella zona tra Savoia e il centro, i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere. Il corpo è stato quindi trasferito all’ospedale di Avigliana per l’autopsia.

su Luna Nuova di venerdì 10 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE