BUSSOLENO

Rientra lo spettro mobilità: accordo alla Serplast

Concessa la cassa integrazione per un anno ai nove esuberi

16 Febbraio 2012 - 22:03

Rientra lo spettro mobilità: accordo alla Serplast

Dopo settimane di muro contro muro a Bussoleno, si è risolta bene la vicenda della Serplast, con il rientro della mobilità che avrebbe portato al licenziamento e l’avvio della cassa integrazione straordinaria di un anno per nove lavoratori della produzione. Si affianca una mobilità su base volontaria che, però, non sarà vincolante per nessuno. La vertenza si è risolta mercoledì mattina in Regione, presente il sindacato, l’azienda e la Cna, grazie a un impegno di tutte le parti in causa. «C’è stato un grande senso di responsabilità da parte di tutti - sottolinea Stefano Ponzuoli, Cgil - perché gli accordi si possono fare solo se si è d’accordo in due. Un ruolo importante l’hanno giocato gli enti locali nella composizione della vertenza e ringrazio anche loro».

su Luna Nuova di venerdì 17 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE