SUSA

Ambulanza 118: il medico resta a bordo

Ieri l'annuncio del dietrofront, servizio notturno salvo

20 Febbraio 2012 - 22:08

Ambulanza 118: il medico resta a bordo

 

La comunicazione che il servizio regionale 118 sarebbe tornato sui suoi passi, riguardo la cancellazione di medico e infermiere sulla Tango segusina nelle ore notturne, è arrivata al Comitato locale della Cri di Susa solo ieri pomeriggio tardi. Differentemente rispetto a quanto annunciato, dunque, non dovrebbe esserci un depotenziamento del servizio. La notizia è stata accolta con sollievo da parte della Cri segusina, che garantisce in forma convenzionale questo servizio con la Regione. La cancellazione della presenza notturna nei giorni feriali di medico e infermiere sull’ambulanza medicalizzata, la Tango, della Cri segusina a partire da marzo, aveva sollevato un’alzata di scudi da parte degli enti locali ma non solo.

su Luna Nuova di martedì 21 novembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

CONTE VERDE

Rivoli, addio a Mario Bricco l'uomo dello sport e dei quartieri

Rivoli: addio a Mario Bricco, l'uomo dello sport e dei quartieri

LUTTO

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

INCONTRO

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

FURTI

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

FURTI

Carabinieri: controlli a tappeto vicino a pub e discoteche, cinque denunce

Carabinieri: controlli in alta valle vicino a pub e discoteche, cinque denunce

PREVENZIONE

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

SERVIZI E TERRITORIO

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

PROTESTA

Pianezza, una borraccia di alluminio per ogni studente

Pianezza, una borraccia di alluminio per ogni studente

CERIMONIA