GIAVENO

«Dateci garanzie sul futuro del Pronto soccorso»

Presidio Cisl ieri davanti all'ospedale di Giaveno

23 Febbraio 2012 - 22:44

«Dateci garanzie sul futuro del Pronto soccorso»

 L’ospedale cittadino torna teatro delle proteste per i tagli ai servizi sanitari, a maggior ragione dopo che il Piano regionale ha messo nuovamente in forse il punto di primo intervento di Giaveno. Dopo i cortei promossi dai comitati cittadini negli scorsi anni, ieri mattina è sceso in campo il sindacato con un presidio della Cisl all’ingresso principale del nosocomio. Significativo lo slogan scritto su un lenzuolo: “Sanità pubblica ultimo appello”, che segue il tour promosso dalla Cisl in tutti gli ospedali e le sedi dei distretti dell’Asl To3. Su Giaveno, Luigi Tranasi della funzione pubblica Cisl spiega: «I cittadini della valle, come gli operatori, chiedono garanzie di servizi adeguati, a iniziare dal mantenimento del punto di primo soccorso, con più personale. Anche per evitare di intasare ulteriormente il Dea di Rivoli, al collasso».

su Luna Nuova di venerdì 24 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

CONSIGLIO

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

EVENTI

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

MONTAGNA

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

CROCE ROSSA

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

NO TAV

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

SANITA'

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

CRISI IN COMUNE

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

INCIDENTE

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

RADUNO