CONDOVE

L'Inps sbaglia, nonna Giustina paga

L'ente chiede indietro 471 euro a chi ne riceve meno di 700 al mese

15 Marzo 2012 - 22:23

L'Inps sbaglia, nonna Giustina paga

Gli uffici dell’Inps hanno sbagliato a fare i calcoli, versando dal 2002 al 2004 più del dovuto alla pensionata, ed ora, un decennio dopo, chiedono indietro l’intera somma centellinata sui vari accrediti: 471,64 euro. Succede a Giustina Caron, anziana vedova che vive da sola in una casa di Condove con una piccola pensione. «Riscuoto circa 360 euro del lavoro di commerciante, nel settore di merceria classica, un impegno di tutta una vita», afferma. Una pensione cui si aggiunge la quota, di pari importo, di reversibilità del marito deceduto. La lettera, datata 6 febbraio 2012, dice proprio questo. “A seguito della revisione delle operazioni di calcolo è risultato che l’importo della pensione spetta in misura inferiore a quella corrisposta”. «Io prendo poco meno di 700 euro al mese, come faccio a pagarne 471? - si chiede la donna - e soprattutto, è giusto che lo faccia? Loro sbagliano, ed io pago?».

su Luna Nuova di venerdì 16 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

Tre giorni in sella con i Cavalieri del Conte Verde

MONCENISIO

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

A Bar Cenisio si parla di lupo e di convivenza con l'uomo

VENAUS

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

Cade sul selciato in piazza d'Armi: «Non è la prima volta che succede»

SUSA

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

Manifestazione No Green Pass in piazza del Sole

SUSA

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

Festa della Madonna del Rocciamelone, si riaccendono i monumenti

SUSA

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

Parte la ristrutturazione della cappella del Thabor

BARDONECCHIA

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

In piazza Vittorio Emanuele si ricorda la battaglia dell'Assietta

EXILLES

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

Al colle della Rho si celebra il Gemellaggio con Modane e Forneaux

BARDONECCHIA

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

Gusto in quota, e gli assaggi te li porti a casa

SESTRIERE