IERI

È primavera, spuntano i residuati bellici

Bomba a mano in un orto di Venaus, granata sul sentiero in val Clarea

26 Marzo 2012 - 21:01

È primavera, spuntano i residuati bellici

Decidere di dissodare un angolo del proprio orto, a pochi passi da casa, e ritrovarsi a guardare stupefatti una bomba a mano, chiedendosi quale sia il proprio santo protettore che non l’ha fatta brillare mentre la prendevi a zappate. E’ successo domenica a Venaus, in un orto della centralissima via Roma, a qualche decina di metri dal municipio e dalla chiesa parrocchiale. Autore del ritrovamento Angelo Colombaroli, che, fresco di pensione, aveva deciso di dissodare la parte non più coltivata del proprio orto per farci un giardinetto con prato inglese. Insieme a questo, gli artificieri dovranno svolgere un altro intervento: la messa in sicurezza e il brillamento della granata da mortaio rinvenuta mercoledì scorso da un altro venausino, Michele Rossi, nella parte mediana della val Clarea, nei pressi delle grange Tiraculo.

su Luna Nuova di martedì 27 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO