IERI

È primavera, spuntano i residuati bellici

Bomba a mano in un orto di Venaus, granata sul sentiero in val Clarea

26 Marzo 2012 - 21:01

È primavera, spuntano i residuati bellici

Decidere di dissodare un angolo del proprio orto, a pochi passi da casa, e ritrovarsi a guardare stupefatti una bomba a mano, chiedendosi quale sia il proprio santo protettore che non l’ha fatta brillare mentre la prendevi a zappate. E’ successo domenica a Venaus, in un orto della centralissima via Roma, a qualche decina di metri dal municipio e dalla chiesa parrocchiale. Autore del ritrovamento Angelo Colombaroli, che, fresco di pensione, aveva deciso di dissodare la parte non più coltivata del proprio orto per farci un giardinetto con prato inglese. Insieme a questo, gli artificieri dovranno svolgere un altro intervento: la messa in sicurezza e il brillamento della granata da mortaio rinvenuta mercoledì scorso da un altro venausino, Michele Rossi, nella parte mediana della val Clarea, nei pressi delle grange Tiraculo.

su Luna Nuova di martedì 27 marzo



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE