SABATO

Spari e proteste: il campo tiro surriscalda gli animi a Villanova

Giaveno: rilievi fonometrici della Mikra, gli abitanti presidiano i boschi

02 Aprile 2012 - 10:40

Spari e proteste: il campo tiro surriscalda gli animi a Villanova
GUARDA LA FOTOGALLERY


Spari e passeggiate tra i boschi della Vernetta, gli ingredienti dello strano scorso sabato mattina a Villanova. Prosegue così la vicenda legata alla realizzazione di un campo di tiro all’antico Bersaglio. Sabato mattina Mikra, società specializzata nella realizzazione di poligoni e proprietaria del terreno, ha eseguito una serie di rilievi fonometrici per verificare l’impatto acustico dei colpi di arma da fuoco. Operazioni seguite da vicino da un manipolo di borghigiani che si sono arrampicati tra i boschi della frazione al confine della proprietà privata del Bersaglio. Camminata in montagna terminata con l’incontro con i proprietari e i tecnici di Mikra. Dopo qualche scambio di opinioni, sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina che hanno chiesto ai residenti di allontanarsi per consentire di proseguire in sicurezza i rilievi. I rappresentanti del Comitato sono riscesi a Villanova, effettuando in proprio alcuni rilievi e commentando gli echi degli spari che nel frattempo proseguivano alla Vernetta. Un week-end che ha riscaldato nuovamente gli animi.

su Luna Nuova di martedì 3 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ