ELEZIONI

Trana: liste pronte, fuori i nomi dei candidati

Sada, Podio, Gillia: sarà una sfida a tre

02 Aprile 2012 - 20:08

Trana: liste pronte, fuori i nomi dei candidati

Pronti i nomi delle tre liste che si sfideranno alle elezioni amministrative del 6-7 maggio. La compagine del sindaco uscente Ezio Sada si ripresenta nel segno della continuità riproponendo diversi consiglieri, assessori e sostenitori esterni. Unico volto nuovo Sara Occhiena. Mix di new entry e persone già impegnate nella vita politica cittadina la squadra dell’ex sindaco Anna Rita Podio: tra i ritorni Maria Sartori e Carlo Nota. Confermata la squadra di “Nuova Trana”, guidata da Giancarlo Gillia: tra i candidati ritroviamo Alfredo Monaco e Beppe Ostorero. Non si prevedono liste in arrivo da fuori paese: il verdetto entro le 12 di martedì, quando scade il termine ultimo per la presentazione ufficiale delle candidature.

su Luna Nuova di martedì 3 aprile

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE