SUSA

Furto in pieno centro, derubata la tabaccheria

Via Roma: scassinatori sempre più arditi

12 Aprile 2012 - 23:11

Furto in pieno centro, derubata la tabaccheria

Un furto ardito e, per fortuna, quasi immediatamente scoperto e parzialmente sventato quello di mercoledì notte alla tabaccheria e lotto di Fabio Jannon in via Mazzini. Un furto tentato nonostante quell’angolo della città sia tra i più “spiati” dalle telecamere e nonostante il proprietario dorma al piano di sopra del medesimo edificio. «Sono stati disturbati e non hanno fatto a tempo a prendere tutto quello che volevano - racconta Jannon - Hanno provato prima a forzare la porta su via Mazzini ma non sono riusciti e allora si sono accaniti su quella di via Roma finché non sono riusciti ad entrare ma poi è scattato l’allarme».

su Luna Nuova di venerdì 13 aprile

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE