FERROVIE

La vergogna dei sovrappassi: cantieri fermi per un altro anno

Si va verso una nuova gara d'appalto: la ditta che doveva subentrare all'Italcoge è orientata a non accettare

16 Aprile 2012 - 18:41

La vergogna dei sovrappassi: cantieri fermi per un altro anno

L’epilogo tanto temuto sembra ormai dietro l’angolo: per far ripartire i cantieri dei sovrappassi ferroviari tra Sant’Antonino e Chiusa San Michele, Rfi non avrà altra scelta che indire una nuova gara d’appalto. La notizia non è ancora ufficiale, ma le speranze che i lavori riprendano a breve sono ormai ridotte al lumicino. Un brutto colpo per i quattro comuni coinvolti e per i cittadini che da decenni attendono le nuove opere per dimenticare le interminabili code ai passaggi a livello. La prima candidata a subentrare all’Italcoge, fallita lo scorso agosto, era l’azienda cuneese Preve costruzioni, che però non è disposta ad accettare le condizioni economiche previste da Rfi. Trattandosi di un subentro ad un appalto andato in gara nel 2007, Rfi, per legge, deve infatti riaffidare i lavori sulla base di un prezziario aggiornato a cinque anni fa. L’unico strappo che poteva concedere era un rialzo del 3 per cento, ma la ditta cuneese si è fatta i suoi conti e ha chiesto che l’importo venisse aggiornato del 18 per cento. Qui la trattativa si è arenata, pare ormai definitivamente. Questo vuol dire un altro anno di fermo cantieri: indire una nuova gara d’appalto implica una procedura che comporta tempi molto lunghi.

su Luna Nuova di martedì 17 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA