FERROVIE

La vergogna dei sovrappassi: cantieri fermi per un altro anno

Si va verso una nuova gara d'appalto: la ditta che doveva subentrare all'Italcoge è orientata a non accettare

16 Aprile 2012 - 18:41

La vergogna dei sovrappassi: cantieri fermi per un altro anno

L’epilogo tanto temuto sembra ormai dietro l’angolo: per far ripartire i cantieri dei sovrappassi ferroviari tra Sant’Antonino e Chiusa San Michele, Rfi non avrà altra scelta che indire una nuova gara d’appalto. La notizia non è ancora ufficiale, ma le speranze che i lavori riprendano a breve sono ormai ridotte al lumicino. Un brutto colpo per i quattro comuni coinvolti e per i cittadini che da decenni attendono le nuove opere per dimenticare le interminabili code ai passaggi a livello. La prima candidata a subentrare all’Italcoge, fallita lo scorso agosto, era l’azienda cuneese Preve costruzioni, che però non è disposta ad accettare le condizioni economiche previste da Rfi. Trattandosi di un subentro ad un appalto andato in gara nel 2007, Rfi, per legge, deve infatti riaffidare i lavori sulla base di un prezziario aggiornato a cinque anni fa. L’unico strappo che poteva concedere era un rialzo del 3 per cento, ma la ditta cuneese si è fatta i suoi conti e ha chiesto che l’importo venisse aggiornato del 18 per cento. Qui la trattativa si è arenata, pare ormai definitivamente. Questo vuol dire un altro anno di fermo cantieri: indire una nuova gara d’appalto implica una procedura che comporta tempi molto lunghi.

su Luna Nuova di martedì 17 aprile

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA