S.AMBROGIO

Capo ufficio tecnico condannato a due anni e sette mesi

Falso e peculato: aveva fatto una ‘cresta’ da 2400 euro

17 Maggio 2012 - 22:32

Capo ufficio tecnico condannato a due anni e sette mesi

E’ stato condannato in primo grado a due anni e sette mesi con l’accusa di falso e peculato, Marco Cantore, capo ufficio tecnico del Comune, per il quale il pubblico ministero Enrico Arnaldi di Balme aveva chiesto una condanna a quattro anni di reclusione. I reati si riferiscono ad una decina di episodi risalenti al 2007 e ai primi mesi del 2008. Il tribunale ha stabilito anche un risarcimento di 5mila euro a favore del Comune oltre al pagamento delle spese legali e l’interdizione dai pubblici uffici per un anno e quattro mesi. Secondo l’accusa, il dirigente aveva sottratto delle somme, versate dai cittadini, relative a diritti di segreteria rilasciati per permessi di costruzione per un totale di circa 2.400 euro.

su Luna Nuova di venerdì 18 maggio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

ELEZIONI

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

ALPINI

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

GEMELLAGGIO

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

ASTRONOMIA

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

REGIONE

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

LUTTO