AMBULANZA

«Un medico da solo non può essere sufficiente»

118: manca l'infermiere notturno, riesplode la polemica

17 Maggio 2012 - 22:37

«Un medico da solo non può essere sufficiente»

Un grave incidente, avvenuto la scorsa settimana, ha riportato l’attenzione sulla Tango 041, l’ambulanza medicalizzata del 118 segusino, che dall’inizio di marzo è senza infermiere in orario notturno, dalle 20 alle 8. Il medico in servizio sull’ambulanza, nonostante la grande esperienza, ha avuto difficoltà a svolgere tutte le mansioni richieste, a causa della gravità dei traumi riportati dal giovane motociclista. Medici del 118 e infermieri sono nuovamente insorti, non ritenendo accettabile che l’unica Tango a dover rinunciare all’infermiere in orario notturno debba essere proprio quella di Susa.

su Luna Nuova di venerdì 18 maggio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'

Rivoli, verso la normalità la viabilità intorno all'ospedale

Rivoli, verso la normalità la viabilità intorno all'ospedale

TRAFFICO

Rivoli, lunghe code per i tamponi, viabilità in tilt

Rivoli, lunghe code per i tamponi, viabilità in tilt

SANITA'

Alpignnano, Paolo Fornetti premiato come "Testimone di fratellanza"

Alpignano, Paolo Fornetti premiato come "Testimone di fratellanza"

RICONOSCIMENTO

Susa, maltrattava mamma e sorella per i soldi della droga: arrestato

Susa, maltrattava mamma e sorella per i soldi della droga: arrestato

VIOLENZA DOMESTICA

Geo&Geo sbarca nei castagneti di Villarfocchiardo

Geo&Geo sbarca nei castagneti di Villarfocchiardo

TELEVISIONE