CHIANOCCO

I vandali mettono sotto sopra la sede della Polisportiva

Chianocco: l'episodio nella notte tra venerdì e sabato

21 Maggio 2012 - 20:22

I vandali mettono sotto sopra la sede della Polisportiva

GUARDA LA FOTOGALLERY



Un gruppo di vandali ha devastato la sede della Polisportiva chianocchina, anche sede dell’associazione culturale “Il leccio”. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato. Che l’obiettivo fosse un furto è probabilmente da escludersi poiché le poche cose che sono state trafugate sono state ritrovate rotte nel prato adiacente. I malviventi si sono, invece, accaniti nel fra danni mettendo sotto sopra e rompendo quasi tutto.

su Luna Nuova di martedì 22 maggio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA