AVIGLIANA

Addio al precursore di Zelig e Colorado Cafè

È morto Renzo Gallo, attore e musicista aviglianese

31 Maggio 2012 - 21:52

Addio al precursore di Zelig e Colorado Cafè

Riposerà nella tomba di famiglia del cimitero aviglianese il celebre musicista, attore e cabarettista Renzo Gallo, di cui don Ugo Bellucci ha officiato ieri pomeriggio i funerali in Santa Maria Nuova. Tanta la gente che si è stretta attorno alla moglie, Bruna Casale, aviglianese doc, che aveva sposato nel ’70, ai figli Simona, Emilio ed Alessandro, ai nipoti ed ai parenti tutti. Tanti, perché la vita di Gallo si intreccia sia con quella della città, sia con quella della cultura piemontese di cui lui era paladino, difendendo a spada tratta la lingua piemontese nonostante fosse di origini pugliesi.

su Luna Nuova di venerdì 1 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA