SMAT

Da San Giorio a Susa è una via crucis per gli automobilisti

Quattro cantieri uno dopo l'altro per l'acquedotto di valle

31 Maggio 2012 - 21:35

Da San Giorio a Susa è una via crucis per gli automobilisti

Ogni cantiere porta con sé qualche inevitabile disagio, questo è pacifico. Ma quella a cui sono sottoposti gli automobilisti che ogni giorno, per vari motivi, devono percorrere il tratto dell’ex statale 24 che va da San Giorio e Susa, assomiglia sempre più ad un’autentica via crucis: quattro cantieri uno dopo l’altro nell’arco di una decina di chilometri, sensi unici alternati regolati da semafori mobili, code di auto e camion e continui stop. A far parlare di sé sono ancora una volta i cantieri Smat per l’acquedotto di valle.

su Luna Nuova di venerdì 1 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN