S.ANTONINO

Rapina-lampo all'ora di chiusura del supermercato

Paura all'Eurospin di S.Antonino: rubati 700 euro, poi i banditi scappano

31 Maggio 2012 - 21:09

Rapina-lampo all'ora di chiusura del supermercato

Hanno fatto stendere a terra la cassiera e si sono portati via l’incasso del pomeriggio: circa 700 euro. Poi sono saliti in macchina e sono fuggiti a quanto pare in direzione bassa valle, facendo perdere le tracce di sé. Vittima della rapina a mano armata una giovane dipendente del supermercato Eurospin di Sant’Antonino, lungo la statale 25, a monte del paese. La rapina è avvenuta intorno alle 19,35 di martedì sera, con il supermercato chiuso al pubblico da pochi minuti.

su Luna Nuova di venerdì 1 giugno

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

Valgioie, volontario dell'Aib condannato per incendio

PATTEGGIA DUE ANNI

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

Sauze d'Oulx in lutto per la tragica scomparsa di Simone Gai

INCIDENTE

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

Collegno, Testimoni di Geova: il battesimo è online

EMERGENZA COVID

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

Rivoli, il baby pusher abitava con la mamma e il nonno

CRIMINALITA'

Prova

Avigliana, sorpresa: Alessandro Borghese e la sua troupe salgono al castello

Prova

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN