ALMESE

Domus aurea aperta al pubblico due volte al mese

Almese: le prime visite domenica 17 giugno

11 Giugno 2012 - 19:50

Domus aurea aperta al pubblico due volte al mese

La sua apertura al pubblico era nell’aria da tempo perché un patrimonio storico ed artistico come la villa romana di borgate Grange non può aprire le sue porte una sola volta l’anno. Ora è ufficiale. Il sito archeologico sarà visitabile con una cadenza bimensile. Non solo, la domus aurea romana entra a far parte dell’offerta turistica e culturale della valle di Susa. Le visite guidate - due al mese - sono  organizzate dal Comune in collaborazione con la Soprintendenza ai beni archeologici del Piemonte, la fondazione Magnetto che ha contribuito alla realizzazione del percorso di visita, e l’associazione “Valle di Susa, tesori d’arte e cultura alpina”. Si comincia domenica 17 giugno.

su Luna Nuova di martedì 12 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA