SUSA

Parti sospesi durante l'estate in ospedale

Susa: carenza di personale, chiusura temporanea del reparto

18 Giugno 2012 - 21:41

Parti sospesi durante l'estate in ospedale

Le gestanti valsusine, in estate, molto probabilmente non potranno partorire all’ospedale di Susa. E’ in discussione in questi giorni, infatti, una proposta di chiusura del reparto di ostetricia dal 1° agosto al 30 settembre a causa di una concomitanza di personale in malattia e di turni di ferie. Non ci stanno la Cisl e la Rsu Cisl dell’AslTo3 che credono sia l’inizio della fine e che hanno indetto, per giovedì mattina, una manifestazione di fronte all’ospedale cittadino. Sempre giovedì si terrà l’incontro tra la dirigenza AslTo3 e l’amministrazione. «Vorremmo sottolineare che non si tratta di prove di chiusura - dettaglia il direttore sanitario Luisella Cesari - ma di una possibilità per superare una necessità impellente. I turni per affrontare le ferie erano stati già stabiliti se non che altre persone nel frattempo si sono messe in malattia».

su Luna Nuova di martedì 19 giugno

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Rivoli, M5S punta ancora su Torrrse

Rivoli, M5S punta ancora su Torrese

ELEZIONI

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE