COAZZE

1700 firme per trattenere don Giacinto Masera

Delegazione per convincere la curia a non mandarlo in pensione

25 Giugno 2012 - 22:05

1700 firme per trattenere don Giacinto Masera

Ultimi giorni per definire il futuro della parrocchia. La Curia torinese, entro l’inizio di luglio, deciderà se lasciare la guida della comunità di Santa Maria del Pino all’attuale prevosto, don Giacinto Masera, o passare il testimone a un altro sacerdote. Provvedimento legato all’età del parroco, 81enne, che ha già resistito a un tentativo di “pensionamento”, chiedendo al precedente arcivescovo, Severino Poletto, di restare a Coazze. La notizia della possibile sostituzione ha attivato una rapida mobilitazione in paese: in un paio di giorni sono state raccolte 1670 firme, lettere di dieci associazioni, centinaia di messaggi e testimonianze di affetto che il “Comitato parrocchiale” ha portato in Curia venerdì mattina, in un incontro con il vicario dell’arcivescovo, Cesare Nosiglia.

su Luna Nuova di martedì 26 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

Collegno, l'ultimo saluto al geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Rivoli, M5S punta ancora su Torrrse

Rivoli, M5S punta ancora su Torrese

ELEZIONI

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

Sabato a Collegno i funerali del geometra freddato da un 91enne

LUTTO

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

Nubifragio in bassa valle: domani alcune scuole chiuse

EMERGENZA

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

Mompantero: Rocciamelone osservato speciale per tutta la notte

EMERGENZA

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

Cesana: frana tra San Sicario e Champlas Janvier

EMERGENZA

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

Cesana: imbratta un muro, denunciato un francese

CARABINIERI

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

Collegno, formati i primi 20 addetti del Carrefour al servizio dei sordomuti

PROGETTO PILOTA

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

S.Giorio: il week-end del marrone entra nel vivo

MANIFESTAZIONE