FREJUS

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

Ieri il dibattito con la popolazione, ma per il sindaco rimane una soluzione

28 Giugno 2012 - 20:35

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

E’ durata più di quattro ore la riunione con la cittadinanza indetta dall’aministrazione comunale per discutere sulle opere di compensazione Sitaf, ma soprattutto sulla destinazione dello smarino, cioè la roccia di scavo che verrà estratta dalla seconda canna del Frejus. Era stata ventilata la possibilità di tenere a Bardonecchia tutto lo smarino, già per contratto destinato a Montanaro in cambio della realizzazione di opere pubbliche necessarie per il territorio, ma molti tra il pubblico hanno espresso contrarietà all'ipotesi che resti in loco. Il sindaco sarebbe propenso a firmare il protocollo d'intesa con Sitaf, Regione e Provincia, ma se ne riparlerà venerdì prossimo in consiglio comunale.

su Luna Nuova di venerdì 29 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Sestriere-Susa: chiusi due locali per mancato rispetto delle norme anti-Covid

Sestriere-Susa: chiusi due locali per mancato rispetto delle norme anti-Covid

PANDEMIA

Condove in memoria di Grassi: alle Molere e alla Grangetta i tre massi di Gian Carlo

Condove in memoria di Grassi: alle Molere e alla Grangetta i tre massi di Gian Carlo

MONTAGNA

Condove in memoria di Grassi: alle Molere e alla Grangetta i tre massi di Gian Carlo

Condove in memoria di Grassi: alle Molere e alla Grangetta i tre massi di Gian Carlo

MONTAGNA

Via libera all'estradizione per Emilio Scalzo: No Tav in presidio permanente

Via libera all'estradizione per Emilio Scalzo: No Tav in presidio permanente

GIUSTIZIA

Rivoli, accanto al Villaggio spunta la ruota panoramica

Rivoli, accanto al Villaggio spunta la ruota panoramica

EVENTO

Bardonecchia: arrestato passeur tunisino al confine

Bardonecchia: arrestato passeur tunisino al confine

CARABINIERI

Rivoli, alpini sempre più professionisti nelle emergenze

Rivoli, alpini sempre più professionisti nelle emergenze

PROTEZIONE CIVILE

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

Collegno, uccise il padre: assolto Alex Pompa

SENTENZA

Alpignano, debutto bagnato per il mercato del Belvedere

Alpignano, debutto bagnato per il mercato del Belvedere

COMMERCIO