FREJUS

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

Ieri il dibattito con la popolazione, ma per il sindaco rimane una soluzione

28 Giugno 2012 - 20:35

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

E’ durata più di quattro ore la riunione con la cittadinanza indetta dall’aministrazione comunale per discutere sulle opere di compensazione Sitaf, ma soprattutto sulla destinazione dello smarino, cioè la roccia di scavo che verrà estratta dalla seconda canna del Frejus. Era stata ventilata la possibilità di tenere a Bardonecchia tutto lo smarino, già per contratto destinato a Montanaro in cambio della realizzazione di opere pubbliche necessarie per il territorio, ma molti tra il pubblico hanno espresso contrarietà all'ipotesi che resti in loco. Il sindaco sarebbe propenso a firmare il protocollo d'intesa con Sitaf, Regione e Provincia, ma se ne riparlerà venerdì prossimo in consiglio comunale.

su Luna Nuova di venerdì 29 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI