FREJUS

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

Ieri il dibattito con la popolazione, ma per il sindaco rimane una soluzione

28 Giugno 2012 - 20:35

«Non vogliamo lo smarino della seconda canna»

E’ durata più di quattro ore la riunione con la cittadinanza indetta dall’aministrazione comunale per discutere sulle opere di compensazione Sitaf, ma soprattutto sulla destinazione dello smarino, cioè la roccia di scavo che verrà estratta dalla seconda canna del Frejus. Era stata ventilata la possibilità di tenere a Bardonecchia tutto lo smarino, già per contratto destinato a Montanaro in cambio della realizzazione di opere pubbliche necessarie per il territorio, ma molti tra il pubblico hanno espresso contrarietà all'ipotesi che resti in loco. Il sindaco sarebbe propenso a firmare il protocollo d'intesa con Sitaf, Regione e Provincia, ma se ne riparlerà venerdì prossimo in consiglio comunale.

su Luna Nuova di venerdì 29 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

Condove: donna muore intossicata dal fumo nell'incendio di casa sua

DRAMMA

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

Rivoli, la sfilata dei bambini accende il Carnevale 2020

CONTE VERDE

Rivoli, addio a Mario Bricco l'uomo dello sport e dei quartieri

Rivoli: addio a Mario Bricco, l'uomo dello sport e dei quartieri

LUTTO

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

Condove, chiusura Intesa San Paolo: «Resti almeno il bancomat»

INCONTRO

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

Oulx-Salbertrand: i carabinieri arrestano due ladri d'auto

FURTI

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

Bardonecchia: i carabinieri acciuffano la "banda delle seconde case"

FURTI

Carabinieri: controlli a tappeto vicino a pub e discoteche, cinque denunce

Carabinieri: controlli in alta valle vicino a pub e discoteche, cinque denunce

PREVENZIONE

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

Condove: la primavera si porta via la filiale Intesa San Paolo

SERVIZI E TERRITORIO

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

Salbertrand: No Tav in presidio contro i futuri espropri

PROTESTA