CONDOVE

Troppi batteri, ordinanza del sindaco: «Fate bollire l'acqua»

Coinvolte Prarotto, Maffiotto, Grange, Lajetto e Pratobotrile

23 Luglio 2012 - 21:46

Troppi batteri, ordinanza del sindaco: «Fate bollire l'acqua»

Da una settimana i residenti di alcune borgate hanno ricevuto l’ordine di far bollire l’acqua dell’acquedotto prima del consumo: tale infatti è la prescrizione contenuta in un’ordinanza del sindaco pubblicata lo scorso 16 luglio, in seguito ad un controllo a campione effettuato il 9 luglio dal laboratorio dell’Arpa su campioni prelevati in diverse fontane delle frazioni. Una nota dell’Asl trasmessa al Comune il 16 luglio attesta che nelle frazioni Prarotto, Maffiotto, Grange, e nelle condutture di Lajetto e Pratobotrile che attingono alla stessa sorgente, si sono superati i limiti di legge per quanto riguarda la concentrazione di batteri coliformi e di altri gram-negativi del genere escherichia.

su Luna Nuova di martedì 24 luglio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

EMERGENZA

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

ESPOSIZIONE

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO