CHIANOCCO

Rapina in villa, ladri scacciati a colpi di pala

Colluttazione con i due anziani proprietari: ferito anche uno dei due malviventi, l'altro scappa con il bottino

05 Settembre 2012 - 23:23

Rapina in villa, ladri scacciati a colpi di pala

Ci vuole coraggio, a 74 anni, a prendere a bastonate un ladro che ha appena puntato la pistola contro tua moglie. Chiedetelo a Mario Vair: con il manico di una pala ha colpito il rapinatore, pochi istanti dopo che l’altro complice aveva appena arraffato fior di banconote dalla cassaforte. La tragedia si è consumata mercoledì in una villetta di via Roccaforte 17 intorno alle 14, quando due sconosciuti hanno suonato il campanello spacciandosi per finanzieri: hanno affermato di dover eseguire una perquisizione utilizzando la scusa che il loro unico figlio era sospettato di nascondere droga all’interno dell’abitazione. I malviventi hanno chiesto di poter accedere alla cassaforte. Uno dei due ha afferrato i soldi, 25mila euro in banconote, ed è fuggito. A quel punto il rapinatore rimasto ha estratto una pistola e l’ha puntata contro la moglie. È qui che Mario non ci ha più visto. Ha impugnato il manico di una pala e ha colpito ripetutamente il rapinatore. Ne è nata una violenta colluttazione in cui alla fine ad avere la peggio è stato proprio il ladro, Giulio Campanale, 58 anni di Torino, figura già nota alle forze dell’ordine per precedenti contro il patrimonio, poi arrestato dai carabinieri di Susa.

su Luna Nuova di venerdì 7 settembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE