CONDOVE

«Il cinema deve restare ‘bene comune’»

Gestione ai privati, mercoledì raccolta firme al mercato

24 Settembre 2012 - 21:40

«Il cinema deve restare ‘bene comune’»

“Il cinema di Condove è un bene comune”. Lo dicono a gran voce i cittadini che mercoledì mattina, durante il mercato, lanceranno una raccolta firme in difesa dell’unico cinema di proprietà comunale rimasto in valle di Susa. L’iniziativa nasce come risposta alla volontà dell’amministrazione Listello di affidare per la prima volta ai privati la gestione dello storico locale di piazza Martiri, salvato negli anni ’70 dalla giunta Maffiodo che attigendo dalle casse comunali decise di acquisire e ristrutturare la struttura. Nel frattempo pare però che il nuovo gestore sia già stato individuato e in paese già serpeggiano i primi malumori su ciò che sarà del cinema, in particolare tra i volontari che fino a pochi mesi fa organizzavano “Cinemania”, rassegna destinata a saltare.

su Luna Nuova di martedì 25 settembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'