ARRESTI

Droga ed estorsioni: in sette finiscono in manette

Gestivano un traffico in codice: ordinavano vini, era cocaina

27 Settembre 2012 - 21:38

Droga ed estorsioni: in sette finiscono in manette

Gestivano un imponente traffico di cocaina in valle di Susa, ramificato anche nelle zone di None e Vigone. Ma dalla lunga attività investigativa condotta dai carabinieri della compagnia di Susa è spuntata anche un’estorsione ai danni di un commerciante di Avigliana. In carcere sono finiti in sette, quattro dei quali residenti tra valli e cintura: sono Domenico Pavone, 65 anni di Villarfocchiardo; Carlo Ridolfo, 59 di Sant’Antonino; Roberto Murena, 34 di Sant’Ambrogio; Silvano Carchidi, 49 di Rivoli. Gli altri tre sono Teodoro Noce, 47 anni di Cercenasco, Cosimo Schirripa, 56 anni, e Maurizio Gerace, 31, entrambi residenti a Tortona.

su Luna Nuova di venerdì 28 settembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO