COAZZE

Accuse e minacce: «Querelo il sindaco»

Azione di Marinari contro Allais, nel mirino l'inaugurazione dell'ufficio turistico

08 Ottobre 2012 - 22:45

Accuse e minacce: «Querelo il sindaco»

Il consigliere di opposizione Carlo Marinari ha querelato il sindaco Paolo Allais e l’assessore alla montagna ed ambiente Aldo Lisanti. A spingere il consigliere del gruppo “Coazze per te” (area di centrosinistra) sono state le parole che primo cittadino e assessore avrebbero pronunciato in occasione dell’inaugurazione dell’ufficio turistico, lo scorso 1° luglio. «La mia semplice presenza all’inaugurazione è stata motivo di accuse pesanti sul piano personale, c’è stata anche una reazione della gente presente che non ha accetta to simili parole. Ci sono state anche minacce», spiega Marinari.

su Luna Nuova di martedì 9 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

Asl To3: il nuovo direttore generale sarà Franca Dall'Occo

SANITÀ

Di nuovo in manette lo spacciatore della "Rivoli bene"

Di nuovo in manette lo spacciatore della "Rivoli bene"

CRIMINALITA'