COAZZE

Accuse e minacce: «Querelo il sindaco»

Azione di Marinari contro Allais, nel mirino l'inaugurazione dell'ufficio turistico

08 Ottobre 2012 - 22:45

Accuse e minacce: «Querelo il sindaco»

Il consigliere di opposizione Carlo Marinari ha querelato il sindaco Paolo Allais e l’assessore alla montagna ed ambiente Aldo Lisanti. A spingere il consigliere del gruppo “Coazze per te” (area di centrosinistra) sono state le parole che primo cittadino e assessore avrebbero pronunciato in occasione dell’inaugurazione dell’ufficio turistico, lo scorso 1° luglio. «La mia semplice presenza all’inaugurazione è stata motivo di accuse pesanti sul piano personale, c’è stata anche una reazione della gente presente che non ha accetta to simili parole. Ci sono state anche minacce», spiega Marinari.

su Luna Nuova di martedì 9 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA