TAGLI

La crisi incombe anche sul Parco Alpi Cozie

Tardano i trasferimenti dalla Regione, stipendi a rischio

29 Ottobre 2012 - 23:06

La crisi incombe anche sul Parco Alpi Cozie

La crisi globale intacca anche il settore pubblico, fino a qualche mese fa ritenuto uno dei santuari del lavoro sicuro. Invece non è più così, la riprova arriva proprio in questi giorni dal settore parchi della Regione ed in particolare da quelli che gravitano nelle nostre valli, dall’Orsiera-Rocciavrè al Gran Bosco di Salbertrand, dalla Val Troncea a quello dei Laghi di Avigliana, oggi tutti riuniti sotto l’unica denominazione di parco Alpi Cozie. I trasferimenti della Regione, da cui dipende il parco, non arrivano e per i 55 dipendenti delle aree protette si profila un periodo all’insegna dell’incertezza se non del vero e proprio scoramento.

su Luna Nuova di martedì 30 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Meana, tredicenne cade con la bici: ricoverato al Regina Margherita

Meana, 13enne cade con la bici: ricoverato al Regina Margherita

INCIDENTE

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

ROGO

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

S.Ambrogio: va a fuoco il tetto di una casa in via Bertassi

ROGO

Una mimosa per tutte le donne alla biblioteca di Susa

Una mimosa per tutte le donne alla biblioteca di Susa

8 MARZO

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

Dalmasso e Curie-Vittorini premiati per i loro progetti green

SCUOLA

Rivoli, riapre lunedì il poliambulatorio di via Piave

Rivoli, riapre lunedì il poliambulatorio di via Piave

SANITA'

Grugliasco, la facoltà di agraria tra le prime 150 al mondo

Grugliasco, la facoltà di agraria tra le prime 150 al mondo

ISTRUZIONE

Rosta inaugura un cippo in memoria di Giorgio Perlasca

Rosta inaugura un cippo in memoria di Giorgio Perlasca

RICORDO

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

Da lunedì Dad in tutto il Piemonte per 2ª-3ª media e scuole superiori

CORONAVIRUS