SUSA

Un posto in prima fila: 1175 No Tav in coda a S.Giuliano

Nuovo acquisto collettivo dei terreni toccati dalla Torino-Lione

29 Ottobre 2012 - 22:56

Un posto in prima fila: 1175 No Tav in coda a S.Giuliano

GUARDA IL VIDEO

 


GUARDA LA FOTOGALLERY



Il catasto terreni si è arricchito di quasi 1200 nuovi proprietari in un solo giorno. 1175 per la precisione, tanti sono stati coloro che hanno aderito alla quarta campagna di “Compra un posto in prima fila” lanciata dal movimento No Tav. Domenica fin dal primo mattino i nuovi proprietari di una singola particella del terreno che ospita già il “presidio internazionale”, costata ad ognuno di loro la cifra poco più che simbolica di 20 euro, si sono pazientemente messi in fila di fronte al container del presidio per espletare le formalità di rito del passaggio di proprietà, come sempre orientato a rendere molto più complicate e macchinose le pratiche di esproprio in vista del cantiere.

su Luna Nuova di martedì 30 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

Rivoli, doppio rogo nella notte: torna l'incubo piromane

EMERGENZA

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

Collegno, un "Filo lungo filo" da Villaggio Leumann alla Certosa

ESPOSIZIONE

Rosta, coltivazione di marjuana nel giardino della ditta

Rosta, coltivazione di marijuana nel giardino della ditta

CRIMINALITA'

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

GIUSTIZIA

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

Rivoli, alla media Levi quest'anno si parla spagnolo

NOVITÀ

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO